SECONDO BANDO QUALITÀ IN TRENTINO - SETTORE RICETTIVO
Bando per il sostegno alla ripartenza delle piccole e medie imprese operanti nel settore della ricettività turistica: innalzamento degli standard qualitativi.
 12/07/2022   Tipologia news: Incentivi alle imprese / contributi vari   Fonte: Nostre elaborazioni
Visualizza anteprima di stampa Torna indietro





Il settore ricettivo è interessato da uno specifico bando approvato nei giorni scorsi dalla Giunta provinciale che si propone di rafforzare la competitività delle imprese, incentivando gli investimenti per aumentare la qualità dell'ospitalità e l'attrattività delle strutture, con maggiori prospettive di clientela.

Le misure, approvate in continuità con le precedenti, perseguono gli obiettivi previsti nel Pnrr per il rilancio del territorio, anche in vista delle Olimpiadi 2026.

 

Destinatarie del bando sono piccole e medie imprese che rientrano tra le seguenti categorie:

·        esercizi alberghieri

·        esercizi extralberghieri, gestiti in forma imprenditoriale, e nel caso di case e appartamenti per vacanze (CAV) se dotati di almeno 10 unità abitative

·        rifugi escursionistici

·        strutture ricettive all’aperto

 

Iniziative ammissibili:

investimenti fissi di ammodernamento e riqualificazione di strutture ricettive localizzate sul territorio provinciale, in relazione a:

·        gli spazi destinati o da destinare ad alloggio dell’ospite

·        gli spazi destinati o da destinare a zone comuni di permanenza dell’ospite

·        gli spazi destinati o da destinare all’attività sportiva, curativa, ricreativa e di svago

·        nuovi parcheggi a servizio della struttura ricettiva

 

Limiti di spesa ammissibile:

·        Limite minimo spesa ammissibile: 30.000,00 €

·        Limite massimo spesa ammissibile: 1.500.000,00 €

·        Limite per l’acquisto di parcheggi o terreno per parcheggi: 300.000,00 €

 

La percentuale di contributo che l’impresa può ottenere è:

·        in regime de minimis: 30%

·        in regime di esenzione: 20% se piccola impresa, 10% se media impresa

Il contributo è erogato in unica soluzione alla conclusione e rendicontazione dell’investimento.

 

Le domande, in marca da bollo da 16 euro, potranno essere presentate dal 2 agosto fino alle ore 12.00 di venerdì 14 ottobre 2022 attraverso una piattaforma informatica raggiungibile dal sito della Provincia ed accessibile tramite Spid. 

 

Maggiori dettagli a questo link https://www.provincia.tn.it/content/view/full/60234 o leggendo il testo del bando cliccando qui oppure scaricalo dalla sezione documenti qui sotto

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Servizio agevolazioni e incentivi all'economia - APIAE

Email - Segreteria:
apiae.incentivi@provincia.tn.it

Telefono - Segreteria:
0461.499440

Scarica qui sotto il bando ricettività luglio 2022
*
file pdf Secondo bando Qualità in Trentino - Settore ricettivo LUGLIO 2022 nuovo
Approvazione del "Secondo bando Qualità in Trentino - Settore commercio e servizi" e "Secondo
bando Qualità in Trentino - Settore ricettivo".
 
Confcommercio
UNAT- Unione Albergatori, aderente a Confcommercio Imprese per l'Italia - Trentino UNIONE
Telefono: +39 0461 880111 - Fax:+39 0461 880300 - P.IVA 02097330225 - CF 96007290222
38121 Trento - c/o UCTS Via Solteri, n.78 - Italia - Scrivici