BTO - BUY TOURISM ONLINE - 20 – 21 MARZO 2019 STAZIONE LEOPOLDA FIRENZE
Alla BTO sarà presente Trentino holidays (società di UNAT) e Trentinobooking per un Convegno previsto per il 21 MARZO ORE 10.00 sul tema SHAPING BLOCKCHAIN FOR TOURISM
 06/03/2019   Tipologia news: Fiere e congressi   Fonte: buytourismonline
Visualizza anteprima di stampa Torna indietro




BTO – acronimo di Buy Tourism Online – nasce nel 2008 per offrire agli operatori turistici, in special modo quelli della ricettività, due giornate di conferenze su come internet modifica radicalmente le modalità con cui le persone acquistano il proprio viaggio.

 

Riavvolgendo le prime dieci edizioni di BTO è come assistere a un documentario su come è cambiato il viaggio e di come l’innovazione tecnologica abbia stravolto il modo di rapportarsi tra domanda e offerta: dal turista che si dota di nuovi strumenti per cercare, valutare e prenotare servizi turistici, dalle Destinazioni Turistiche che presidiano web e social network per ispirare i potenziali visitatori, dall’offerta di prodotti e servizi turistici che hanno trovato nuovi canali di distribuzione.

 

Nel corso degli anni BTO si è aperto a nuovi pubblici: dalle Governance delle Destinazioni Turistiche, a chi studia e chi fa ricerca, a chi lavora o lavorerà nel turismo, a chi si occupa di marketing, alle aziende dell’information communication technology.


Da appuntamento prevalentemente regionale, si conquista fin dalla seconda edizione una rilevanza nazionale, diventando un punto di riferimento, grazie al suo riconosciuto rigore scientifico, ai temi sempre attuali e un mood non convenzionale.

DSFHDSF
ASDGFGH

CONVEGNO - 21 MARZO ORE 10.00

SHAPING BLOCKCHAIN FOR TOURISM

Con la partecipazione di Trentino holidays (società di UNAT) e Trentinobooking

 

Si dice che il 2019 sarà l’anno in cui molte delle iniziative blockchain usciranno dalla loro fase di testing e si concretizzeranno.

 

Eppure alcuni dubbi ancora rimangono, sui costi vs benefici di adozione di questa tecnologia, sui suoi molteplici campi di applicazione e se il turismo sia o meno l’industry più appropriata per questo modello decentrato e tendenzialmente più sicuro di concepire e fruire di registri e contratti.

 

Che si tratti della tracciabilità di una prenotazione, di un identificativo passeggero o di un bagaglio, così come di un pagamento transnazionale, la blockchain consente uno scambio di informazioni a catena e accessibile da tutti, con numerosi vantaggi per il viaggiatore così come per l’operatore turistico.

 

Questo sarà davvero l’anno in cui il marketplace turistico troverà una destinazione d’uso della blockchain? Che forma sta prendendo in questa nostra industry? Ne discutiamo con alcuni dei players più impegnati su questo fronte.

 

Intro e Moderator:

Edoardo Colombo Innovation advisor

 

Discussant:

Luca Moschini Trentino Holidays     

Alessandro SaninoThe Tryvium Company

 

Speaker:

Maksim Izmaylov Winding Tree

Confcommercio
UNAT- Unione Albergatori, aderente a Confcommercio Imprese per l'Italia - Trentino UNIONE
Telefono: +39 0461 880111 - Fax:+39 0461 880300 - P.IVA 02097330225 - CF 96007290222
38121 Trento - c/o UCTS Via Solteri, n.78 - Italia - Scrivici