SEMINARI DI INFORMAZIONE SULLA PRIVACY DESTINATI ALLE AZIENDE DEL RICETTIVO (HOTEL, RTA, CAV, CAMPEGGI, ETC.)
Si tratta di incontri destinati alle strutture del ricettivo ed orientati alle loro particolari esigenze. Primo incontro previsto a TRENTO Giovedi 17 maggio 2018 presso Auditorium Seac di Via Solteri.MARTEDÌ | 12 GIUGNO - RIVA DEL GARDA Unione - sala riunioni della Servizi Imprese
 15/05/2018   Tipologia news: Privacy   Fonte: Ufficio Legislativo
Visualizza anteprima di stampa Torna indietro



Confcommercio Trentino, considerata la delicatezza della nuova normativa Privacy e degli obblighi di adeguamento di ciascuna impresa imposti dal Regolamento UE 679/2016 (GDPR), ha iniziato da mesi una campagna informativa e di sensibilizzazione rivolta ai propri associati affinché possano adottare consapevolmente le decisioni indispensabili per adeguarsi entro il termine fissato per il prossimo 25 maggio 2018.

Avvicinandosi la scadenza del 25 maggio, le segreterie del ricettivo organizzano degli specifici incontri al fine di fornire le informazioni di dettaglio sui metodi, tempi ed eventuali costi dell'adeguamento al nuovo Regolamento in materia di protezione dei dati.

Ci si avvale della collaborazione di professionisti e consulenti specializzati nei processi di adeguamento del modello privacy (anche relativamente alla sicurezza informatica).

I PRINCIPALI TEMI TRATTATI

• Il Garante ha elaborato una Guida per la PRIVACY che intende offrire un panorama delle principali attività che imprese e soggetti pubblici dovranno tenere presenti in vista della piena applicazione del regolamento, prevista il 25 maggio 2018, integrata con alcuni suggerimenti per favorirne l'implementazione. (....continua a leggere)

• Fondamenti di liceità del trattamento: il regolamento conferma che ogni trattamento deve trovare fondamento in un'idonea base giuridica; i fondamenti di liceità del trattamento sono indicati all'art. 6 del RGPD (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati dell’UE) e coincidono, in linea di massima, con quelli previsti attualmente dal Codice (… continua a leggere)

• I contenuti dell'informativa sono elencati in modo tassativo negli articoli 13(1) e 14(1) del regolamento  … (continua a leggere)

Le modalità per l'esercizio di tutti i diritti da parte degli interessati sono stabilite, in via generale, negli artt. 11 e 12 del regolamento (Diritti degli interessati (accesso, cancellazione-oblio, limitazione del trattamento, opposizione, portabilità)… (continua a leggere)

• Titolare, responsabile, incaricato del trattamento: il regolamento definisce caratteristiche soggettive e responsabilità di titolare e responsabile del trattamento negli stessi termini di cui alla direttiva 95/46/CE (e, quindi, non si discosta dall'assetto organizzativo del Codice italiano) … (continua a leggere)

• Approccio basato sul rischio del trattamento e misure di accountability di titolari e responsabili (valutazione di impatto, registro dei trattamenti, misure di sicurezza, violazioni dei dati personali)

Individuazione e nomina, al ricorrere di precise fattispecie, della nuovo figura del Responsabile della protezione dei dati personali (DPO-RDP)

Il regolamento pone con forza l'accento sulla "responsabilizzazione" di titolari e responsabili – ossia, sull'adozione di comportamenti proattivi e tali da dimostrare la concreta adozione di misure finalizzate ad assicurare l'applicazione del regolamento … (continua a leggere)


MATERIALE INFORMATIVO / FORMULARI 

Durante il corso ti verrà somministrato un questionario: sulla base delle tue risposte, il nostro partner tecnologico e legale potrà elaborare un preventivo relativo al servizio di adeguamento al GDPR.

Sarà anche disponibile del materiale informativo.


ISCRIZIONE AL CORSO: UTILIZZARE IL FORM QUI SOTTO

*
Confcommercio
UNAT- Unione Albergatori, aderente a Confcommercio Imprese per l'Italia - Trentino UNIONE
Telefono: +39 0461 880111 - Fax:+39 0461 880300 - P.IVA 02097330225 - CF 96007290222
38121 Trento - c/o UCTS Via Solteri, n.78 - Italia - Scrivici