Ti piace? Condividi!
Fulvio Pitscheider, socio UNAT, mette in dubbio alcune azioni promozionali di Trentino Spa
Gestione deskline,nuova linea di vendita, progetto promo-commercializzazione mercati di Polonia e Rep. Ceca: ne vale la pena?
 14/07/2010   Tipologia news: Marketing territoriale   Fonte: Nostre elaborazioni
Visualizza anteprima di stampa Torna indietro


Scarica la lettera integrale

Buon giorno,
scrivo in merito a quanto comunicato in questi giorni da Visittrentino / Trentino SpA.
Sono ancora una volta basito da quanto coraggiosamente viene deciso alle spalle e per conto di quegli operatori che si ritrovano costretti ad accettare sistemi di promozione e vendita senza mai essere interpellati.

Ho dovuto, controvoglia, aderire al nuovo sistema deskline adottato da Trentino SpA e recepito anche dalla Apt Val di Fassa. Sottolineo “dovuto” in quanto, non avessi aderito, la mia struttura non avrebbe goduto della visibilità sui portali collegati a questo programma subendone sicuramente un danno. Comprendo che la scelta di aderire o meno spettava a me, ma mi si deve dare atto che questa “possibilità” sia quantomeno capziosa proprio a causa dell’inserzione collegata a portali come “Dolomiti Super Ski” che hanno sicuramente grande utenza e sui quali “se non aderisci, non compari”.

In data 30 giugno mi viene comunicato da Helpdesk Visittrentino che alcune cose sono state decise sempre e solo per tutelare l’utente finale e mai l’albergatore che si ritrova a “dover fare”, senza  di fatto poter decidere di casa propria.

Il sistema, al momento dell’adesione, prevedeva la possibilità di scegliere tra due modalità di vendita: “diretta on-line” oppure “su conferma”. Per il mio modo di lavorare ho optato per la vendita su conferma in quanto, a mio avviso, è l’unico sistema che fornisce la possibilità di tutelarmi nei confronti di chi vorrebbe prenotare (ricordiamoci che non tutti gli alberghi sono gestiti alla stessa maniera e alcuni possono avere particolarità organizzative o di servizio che necessitano di conoscere, o almeno farsi un’idea, su chi possa essere il futuro cliente anche al fine di poter valutare se la propria gestione sia o meno adatta a questa o quella esigenza e, quindi, anche a tutela del cliente).

Il 16 giugno 2010 Helpdesk ha inviato una e-mail che ufficializzava la variazione del sistema di vendita portandolo alla vendita diretta on-line per tutte le strutture. Tutto ciò senza nessuna preventiva autorizzazione da parte delle aziende che, come la mia, avevano scelto l’altra modalità (ora soppressa). Ovviamente mi sono attivato portando sia a Helpdesk che a Trentino SpA le mie ...

 

..... il resto della lettera prosegue nel documento scaricabile qui sotto

Lettera integrale di Fulvio Pitscheider in merito alla promozione di Trentino Spa
*
file pdf Lettera di Pitscheider di Canazei 
Lettera di Pitscheider di Canazei per mettere in evidenza alcune scelte effettuate da Trentino Spa
 

Intervista Fulvio Pitscheider - rappresentante UNAT in Val di Fassa

La chiave di volta sta nel saper rispondere in modo rapido ...

Alla luce poi del fatto che i turisti - grazie alle tecnologie a disposizione, soprattutto internet - prenotano sempre più tardi è necessario attivare quei percorsi che permettano: • di rinnovare le aziende e gestirle in modo imprenditoriale, migliorando la qualità del lavoro; • essere sempre pronti e celeri nelle risposte ai clienti • aggiornare costantemente i propri siti internet • se l’albergo è chiuso sarebbe opportuno avere una efficiente segreteria telefonica • di offrire al consumatore finale, con un offerta di qualità, una più ampia gamma di offerta sia nel comparto del commercio che del turismo e dei servizi ....
Confcommercio
UNAT- Unione Albergatori, aderente a Confcommercio Imprese per l'Italia - Trentino UNIONE
Telefono: +39 0461 880111 - Fax:+39 0461 880300 - P.IVA 02097330225 - CF 96007290222
38121 Trento - c/o UCTS Via Solteri, n.78 - Italia - Scrivici